Centro Fumetto Andrea Pazienza

February 13, 2017, 7:25 pm blog-header-image

Materiali d'archivio e nuove uscite! Le novità che il Cfapaz porta a Collezionando 2017 sono legate agli eventi di questo periodo, cioè la personale dedicata ad Alessandro Sanna e la celebrazione dei 50 anni della Storia del West, che si tengono entrambe a Cremona presso la prestigiosa sala espositiva di Santa Maria della Pietà.

Sanna è in questi giorni protagonista della mostra “Il grande fiume lento”, che si focalizza in particolare sulla sua opera più famosa, anche a livello internazionale, “Fiume lento”, di cui saranno esposte tutte le cento tavole più alcuni inediti. A corredo il Cfapaz ha prodotto un piccolo catalogo con testi di approfondimento, un'intervista all'autore e una selezione di tavole, e alcune cartoline.

Sempre a Collezionando, troviamo come evento principale i 50 anni della Storia del West, la fondamentale collana ideata da Sergio D'Antonio e Renzo Calegari, e sviluppata principalmente assieme agli autori Sergio Tarquinio e Renato Polese. L'iniziativa vede operare in rete lo staff della manifestazione, l'associazione A.N.A.F.I., le If Edizioni e la Sergio Bonelli Editore. Dopo la mostra lucchese, dall'11 al 26 marzo toccherà infatti a Cremona proporre un allestimento speciale che valorizzerà i layout che D'Antonio realizzava per i suoi collaboratori. Per entrambe le manifestazioni, i partner hanno co-prodotto un apposito catalogo, che sarà a disposizione nei rispettivi stand.

Il Centro Fumetto porta anche le sue note produzioni a favore degli autori emergenti. Tra questi i libri di Roberta Sakka Sacchi e Francesca Follini, oltre che i lavori dei giovani autori delle miniserie Bittersweet Superstories, Demon's Blood, Dark Camelot, Gravity Ox, Batuomo & Robino e i monografici di Anna Conzatti, Matteo Pigoli e della giovanissima Beatrice Grossi.

Infine, come in occasione della prima edizione di Collezionando, il Centro aprirà in parte i suoi archivi, proponendo pezzi rari e rarissimi, realizzati in passato e riguardanti autori e personaggi come Dylan Dg, Rat-Man, Martin Mystère e Diabolik. Gli interessati possono anche provare a richiedere specifiche pubblicazioni che, se disponibili, potranno essere consegnate in fiera.

Il Centro Fumetto Andrea Pazienza è nato nel 1988 in collaborazione tra il Progetto Giovani del Comune di Cremona e l'Arcicomics. Nel 2001 si è costituito in Associazione di secondo livello. Soci fondatori: Comune di Cremona, Provincia di Cremona, Comune di Crema, Comune di Casalmaggiore, Arcicomics.

Il Centro gestisce una ricchissima biblioteca di fumetti, pubblica nuovi autori e organizza molte attività culturali e aggregative. La struttura opera per la promozione del linguaggio del fumetto, dei suoi autori e delle loro opere. Attività principali: biblioteca, editoria specializzata (Schizzo e altre collane), didattica, consulenza, organizzazione di mostre, incontri ed eventi. L'attività si svolge sia a livello locale che nazionale.

Post Successivo Post Precedente

manifesto collezionando
Scarica il manifesto


Radio Bruno