Diabolik Club

March 23, 2018, 1:49 pm blog-header-image

Il Diabolik Club è un’associazione senza alcun scopo di lucro con sede a Sassuolo in provincia di Modena, nata per permettere ai soci di conoscersi e diffondere materiale legato a “Diabolik”.

Il club nasce da un'idea di 3 amici modenesi (Lorenzo Altariva, Roberto Roli e Cristian Miani) nella tarda primavera del 1996. In quel periodo si svolsero ben 2 manifestazioni dedicate all'eroe nero: Lorenzo e Roberto partecipano a entrambe e notano che il mondo di “Diabolik” è talmente ampio che neppure il più accanito collezionista del Re del Terrore è a conoscenza di tutto ciò che esiste.

Tornati a casa, inizia a formarsi nelle loro teste il concetto di un gruppo che si scambiasse informazioni su tutto ciò che riguarda “Diabolik”, e subito coinvolgono nell'idea anche Cristian. L'idea principale è quella di entrare in contatto con la casa editrice Astorina per realizzare un qualcosa di ufficiale. Presentato il progetto direttamente a Luciana Giussani e Patricia Martinelli, l’OK definitivo arriva a settembre 1996.

L’attività del club è incentrata principalmente nella realizzazione del “La Gazzetta di Clerville”, rivista ufficiale interamente dedicata all'eroe nero e a cercare di procurare materiale (libri, gadget, poster ecc.), ovviamente a sfondo Diaboliko, per i soci, soprattutto a quelli che vivono in zone scarsamente fornite dai vari produttori.

Le novità che il Diabolik Club porta a Collezionando 2018 sono “Fragranza criminale”, nuova edizione per l’introvabile albo del 2013, originariamente abbinato a un profumo dedicato a Eva Kant (storia di Mario Gomboli e Licia Ferraresi, disegni di Pierluigi Cerveglieri), e “La Gazzetta di Clerville” n. 64, che contiene il nuovo referendum del Diabolik Club, l’analisi sul volume “Escobar” (la prima pubblicazione Astorina extra-Diabolik), Il suono del delitto (gli sceneggiati radiofonici anni ’80, dove Diabolik era interpretato da Daniele Formiga), nuove edizioni estere per Croazia e Serbia e altri interessanti articoli.

Post Successivo Post Precedente

Manifesto Lucca Collezionando 2019
Scarica il manifesto