In Europa la fine del IV millennio a.C. è un’epoca di grandi mutamenti sociali, linguistici e religiosi. Questo è il tempo di Ötzi, il miglior arciere della sua tribù, il più esperto tra tutti i villaggi sparsi tra montagne e laghi di quelle che oggi chiamiamo Alpi. È al suo coraggio tranquillo e all’impetuoso Sölden che l’oracolo affida la missione che potrebbe salvare i popoli della valle... Così inizia lo “spaghetti western” preistorico dei fumettisti baschi Mikel Begoña e Iñaket, primo numero di una trilogia à la Sergio Leone che svelerà il mistero dell'uomo del ghiaccio di Bolzano: chi ha piantato nella sua spalla la freccia fatale?

Post Successivo Post Precedente

manifesto collezionando
Scarica il manifesto


Radio Bruno