Fabio D'Agata

March 23, 2018, 3:06 pm blog-header-image

Fabio D'Agata (Roma, 1972) si avvicina al mondo dei fumetti all’età di 14 anni dopo che lo zio gli regala “Tex” e un “Mister No”. Muove i primi passi come autodidatta ma decide di iscriversi alla Scuola Internazionale di Comics di Roma dove conosce Pino Rinaldi che gli insegna ad inchiostrare.

Nel 1996 pubblica 3 storie brevi per la neo casa editrice Fenix (alias BBD Press di Roma) che tentava di competere con la Sergio Bonelli Editore e i suoi personaggi.

Nel 1997 a Lucca Comics si propone ad Ade Capone che lo inserisce subito dopo nello staff del neo nato “Samuel Sand” e subito dopo lo mette a lavoro su “Lazarus Ledd”.

Dopo un periodo durante cui D’Agata lascia il fumetto per dedicarsi alla pittura a olio, verso la fine del 2016 entra in contatto con Gian Maria Contro, curatore della testata “Le Storie”, il quale gli assegna subito una sceneggiatura western su testi di Paolo Morales: esordisce in casa Bonelli con l’albo “Le Storie” n. 66.

Post Successivo Post Precedente

Manifesto Lucca Collezionando 2019
Scarica il manifesto