Moreno Burattini

March 9, 2018, 6:58 pm blog-header-image

Grande amico di Collezionando dalla sua prima edizione, Moreno Burattini (San Marcello Pistoiese, 1962) è sceneggiatore di fumetti, scrittore, critico specializzato, curatore di mostre, libraio, collezionista di comics e autore teatrale.

Da sempre appassionato di fumetti, oggetto anche della sua tesi di laurea in Lettere all'Università di Firenze, nel 1985 dà vita alla fanzine “Collezionare” che nei suoi 7 anni di attività ha cresciuto una piccola scuola di critici e di fumettisti: è su quelle pagine che crea il suo primo personaggio, Battista il Collezionista.

Nel 1992 è tra i fondatori della prozine “Dime Press”, dedicata ai temi bonelliani. Moreno ha contribuito con i suoi articoli alle più importanti riviste specializzate e ha pubblicato vari libri di critica fumettistica e numerosi saggi, interventi e prefazioni. Organizzatore di mostre in svariate sedi, alla sua attività di critico e sceneggiatore va aggiunta quella di conferenziere sul linguaggio e sulla storia del fumetto, e quella di insegnante di sceneggiatura in corsi e lezioni tenuti in tutta Italia.

Dopo aver scritto numerose storie di “Cattivik” e “Lupo Alberto”, è divenuto uno dei principali sceneggiatori e soggettisti di “Zagor” per Sergio Bonelli Editore. Dal 1991, anno in cui fu pubblicata il suo primo albo, Burattini è il primo autore per numero di storie del personaggio, superando il suo creatore, Sergio Bonelli (alias Guido Nolitta). Dal gennaio 2007 è il curatore della collana.

A Burattini si devono anche alcuni racconti usciti sugli albi di un altro personaggio della casa editrice milanese, ovvero il “Comandante Mark”.

Per la sua attività al servizio dei fumetti, Burattini è stato insignito nel 1995 con 2 premi: l'ANAFI come miglior soggettista e il Fumo di China come miglior autore umoristico. Un altro riconoscimento prestigioso gli è stato consegnato ex aequo con il collega Mauro Boselli durante il Lucca Comics del 2003: il Gran Guinigi in qualità di miglior sceneggiatore.

Post Successivo Post Precedente

manifesto collezionando
Scarica il manifesto