Paolo Cossi

March 23, 2018, 3:05 pm blog-header-image

Paolo Cossi (Pordenone, 1980) si aggiudica nel 2004 il premio Albertarelli come miglior giovane autore italiano, nel 2009, per “Medz Yeghern, il grande male”, riceve il premio Condorcet-Aron per la democrazia dal Parlamento della Comunità francese in Belgio e il premio Diagonale, come miglior albo straniero pubblicato in Belgio in quell'anno. Poi miglior autore italiano 2011 per l'ANAFI, premio Fede a strisce al Cartoon Club 2012 di Rimini.

Nel 2017 ha pubblicato la graphic novel “Cloe, la fata verde” per Edizioni Segni d'Autore e nel mese di maggio di quest'anno uscirà, sempre per Edizioni Segni d'Autore, il suo nuovo libro illustrato per bambini, da 0 a 99 anni di età, dal titolo “Il gatto alchimista”.

Delle sue numerose opere ricordiamo: “Corona, l'uomo del bosco di Erto”, “Tina Modotti” (Biblioteca dell'immagine), “Unabomber” (Becco Giallo) e molti altri. I suoi libri vantano edizioni estere in Armenia, Belgio, Corea, Francia, Grecia, Norvegia, Olanda, Russia, Spagna e negli Stati Uniti

Post Successivo Post Precedente

Manifesto Lucca Collezionando 2019
Scarica il manifesto